Accertamento e contenzioso

Falsa fatturazione e denuncia penale

LA DOMANDA In seguito a un controllo per omissione di dichiarazione per l'anno 2007, la guardia di finanza ipotizza l'emissione di fatture false. E' scattato, quindi, il controllo sulla ditta che ha ricevuto queste fatture. La guardia di Finanza ravvisa per questa ditta (per la quale l'anno 2007 sarebbe chiuso) un comportamento rilevante penalmente e ha informato il magistrato sostenedo che le annualità ancora aperte si raddoppiano e il limite per la rilevanza penale scende a euro 30.000,00. E' corretto il comportamento della guardia di finanza?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?