Accertamento e contenzioso

Abuso del diritto, conti cifrati a prova di riscontro

di Antonio Iorio

L'amministrazione finanziaria deve provare i pagamenti sui conti cifrati risultanti dalla cosiddetta Lista Pessina altrimenti la pretesa è infondata, né può il giudice, in alternativa a tale riscontro probatorio ipotizzare un abuso del diritto se l'Ufficio non ha fornito elementi sull'asserito comportamento elusivo. A fornire questi interessanti principi è la Cassazione, con la sentenza 7056 depositata ieri, che dovrebbe essere uno dei primi pronunciamenti dei giudici di legittimità relativo alla nota vicenda, legata alla Lista Pessina, il notaio ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?