Accertamento e contenzioso

Principio di cassa e non di competenza per calcolare l'Irpef del professionista

di Michela Grisini

L'Irpef del professionista sconta il principio di cassa e non quello di competenza. L'importo delle fatture emesse dal professionista nell'anno d'imposta oggetto di accertamento non concorre alla determinazione del reddito da lavoro autonomo del professionista ai fini Irpef per il medesimo anno oggetto di accertamento, ogniqualvolta il contribuente dimostri che il relativo incasso è avvenuto in un momento successivo.  È quanto precisato dalla Sezione tributaria civile della Corte di cassazione con sentenza 30 luglio 2014 n. 17306. I ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?