Accertamento e contenzioso

Illegittima la rettifica in via induttiva in assenza di reale verifica contabile

di Alessandro Sacrestano

In assenza di verifica contabile, l'ufficio non può procedere alla rettifica in via analitico-induttiva del reddito dichiarato dal contribuente. A stabilirlo è la Commissione regionale della Campania (sezione staccata di Salerno) con sentenza n. 412/12/13, con un intervento che dimostra come spesso l'amministrazione finanziaria confonda il concetto di "accertamento analitico-induttivo" con quello derivante da studi di settore. Il giudice campano si è pronunciato in riforma della sentenza del Collegio di primo grado che, in merito a due avvisi di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?