Accertamento e contenzioso

Società cancellate, la responsabilità di cinque anni verso Fisco e Inps vanifica le semplificazioni

di Gian Paolo Ranocchi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Linea dura nel decreto semplificazioni contro le società che si chiudono con la liquidazione, se il Fisco o l'Inps avanzano delle pretese. Il comma 4 dell'articolo 28 della bozza del decreto legislativo in fase di approvazione prevede infatti che «ai soli fini della liquidazione, accertamento e riscossione dei tributi e contributi, sanzioni e interessi, l'estinzione della società di cui all'articolo 2495 del Codice civile ha effetto trascorsi cinque anni dalla richiesta di cancellazione del Registro delle imprese». La nuova ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?