Accertamento e contenzioso

L'impresa è riconducibile al consulente «fittizio»

di Stefano Sereni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

L'attività di una ditta individuale può essere ricondotta ad un soggetto terzo (nella specie un consulente) se l'Ufficio prova che era una mera copertura per il professionista. Ne consegue che la verifica fiscale estesa al consulente è pienamente legittima A chiarirlo è la Corte di cassazione con lasentenza n. 19559 depositata ieri .La GdF avviava una verifica nei confronti di una ditta individuale, che veniva poi estesa anche ad un consulente ritenuto collegato a detta impresa.Ne scaturiva un atto ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?