Accertamento e contenzioso

Processo tributario, fuori gioco la prova scritta per i ritardatari

di Francesco Falcone

La tardiva costituzione di una parte nel processo tributario rende inutilizzabili i documenti prodotti in giudizio. È quanto emerge dalla sentenza 424/2014 della Ctp di Catanissetta . Nel caso specifico una società ha impugnato una cartella di pagamento. La commissione tributaria ha accolto il ricorso della contribuente perché non è stata provata la notifica dell'avviso di accertamento, atto presupposto alla cartella di pagamento. Nella valutazione della Ctp determinante è stato il fatto che i giudici non hanno ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?