Accertamento e contenzioso

Successioni, l'imposta finisce nel mirino dell'Unione europea

di Beda Romano

La Commissione europea ha inviato ieri un parere motivato all'Italia per violazione delle regole europee in campo fiscale. Il governo italiano ha due mesi di tempo per rispondere nel merito ai dubbi dell'esecutivo comunitario, che considera la legislazione italiana discriminante e contraria alle regole sulla libera circolazione dei capitali. Nell'evenienza di una mancata risposta, la Commissione potrà adire la Corte europea di Giustizia del Lussemburgo.L'esecutivo comunitario ha chiesto all'Italia di modificare alcune regole sulle imposte di successione. Secondo la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?