Accertamento e contenzioso

Non sono dovute spiegazioni al Fisco sulla destinazione del reddito esente

di Michela Grisini

In caso di accertamento sintetico mediante redditometro, non sono dovute spiegazioni al Fisco sull'effettiva destinazione del reddito esente o sottoposto a tassazione separata (Corte di cassazione, Sezione tributaria, sentenza 6 agosto 2014 n. 17664). È quanto precisato dalla Sezione tributaria della Corte di cassazione con sentenza 6 agosto 2014 n. 17664.La vicenda giudiziaria riguarda l'impugnazione da parte di un contribuente di un avviso di accertamento emesso dall'Agenzia delle entrate ai sensi dell'articolo 38 del decreto del Presidente della Repubblica ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?