Accertamento e contenzioso

Immobili, la differenza di prezzo rispetto all’Omi e il mutuo legittimano l’accertamento

di Laura Ambrosi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La difformità del prezzo rispetto all'Omi e i mutui bancari per importi superiori a quanto dichiarato nell’atto possono fondare l'accertamento. Il giudice, infatti, può riconoscere nei predetti indizi la prova presuntiva del maggior imponibile sottratto al Fisco. Ad affermarlo è la sentenza 20914/2014 della Cassazione . L'agenzia delle Entrate ha rettificato il reddito di una società, liquidandone le maggiori imposte, sul presupposto che alcuni immobili erano stati venduti a un prezzo superiore rispetto a quanto dichiarato in atto. In ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?