Accertamento e contenzioso

Omesse ritenute, più limiti per contestare il reato

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Paletti più stretti per contestare il reato di omesso versamento di ritenute. L'amministrazione finanziaria, infatti, non può basarsi solo sui debiti indicati nel modello 770, ma deve presentare le certificazioni rilasciate dai sostituti d'imposta. Così, con la sentenza 40526 del 1° ottobre scorso, la Cassazione ha cambiato orientamento sulla prova del reato tributario del mancato versamento di ritenute. La nuova interpretazione dei giudici è più vicina, rispetto a quelle precedenti, alla disposizione letterale che regola il reato. Infatti, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?