Accertamento e contenzioso

Nuovo ravvedimento, sarà possibile regolarizzare il 2013

di Gian Paolo Ranocchi

La radicale riforma del ravvedimento operoso delineata dal Ddl di legge di stabilità 2015, pone una serie di questioni inerenti i termini di applicazione delle nuove regole. Le modifiche apportate all'articolo 13, del Dlgs 472/97 per effetto dell'articolo 44 del Ddl, aprono alla regolarizzazione spontanea in situazioni che prima, invece, erano inibite. Questo sia riguardo all'esistenza di cause di preclusione, sia con riferimento ai termini entro cui è possibile ravvedere l'errore commesso. Nulla di specifico viene sancito in merito ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?