Accertamento e contenzioso

Voluntary disclosure al test ravvedimento con il Ddl stabilità

di Antonio Iorio

La convenienza della voluntary disclosure dovrà fare i conti anche con le nuove regole sul ravvedimento operoso previste dal Ddl di Stabilità che entreranno in vigore dal 2015 (si veda Il Sole 24 Ore di mercoledì 22 ottobre). La possibilità di sanare violazioni commesse per tutti i periodi d'imposta ancora accertabili e anche già constatate rende più appetibile, rispetto al passato, il ravvedimento operoso. Con l'entrata in vigore nel 2015 (quando dovrebbe essere ormai operativa la voluntary), ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?