Accertamento e contenzioso

Nella voluntary disclosure tutte le posizioni irregolari

di Primo Ceppellini e Roberto Lugano

La collaborazione volontaria comporta una serie di adempimenti dei vari soggetti interessati (contribuenti e amministrazione finanziaria) che di seguito riepiloghiamo. L'istanza del contribuente Il primo passo spetta al contribuente, il quale deve indicare spontaneamente all'amministrazione finanziaria, con una richiesta, tutti gli investimenti e tutte le attività di natura finanziaria costituiti o detenuti all'estero. Si considerano sia gli importi detenuti direttamente sia quelli posseduti indirettamente o per interposta persona. Questa richiesta dovrà essere corredata da tutti i documenti e ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?