Accertamento e contenzioso

In lista d’attesa: voluntary disclosure perfezionata solo dopo i versamenti

di Primo Ceppellini e Roberto Lugano

La procedura per il completamento della voluntary disclosure passa inevitabilmente per il versamento, da parte del contribuente, degli importi dovuti. Ricordiamo che le fasi precedenti sono la presentazione della domanda e la successiva notifica da parte dell’amministrazione finanziaria di un atto sul quale si può innestare la definizione agevolata. Per determinare l’importo finale da versare, quindi, si parte da un invito a comparire, da un accertamento al quale si presta adesione oppure da un atto di irrogazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?