Accertamento e contenzioso

Entrate ed Equitalia, regole diverse per la rateazione

di Rosanna Acierno

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La dilazione del debito tributario presso l'agenzia delle Entrate segue regole diverse rispetto a quella attivabile presso Equitalia. In caso di dilazione presso l'Ufficio, il mancato pagamento di una rata oltre il termine di scadenza della rata trimestrale successiva determina, infatti, l'immediata decadenza dalla dilazione concessa e la contestuale iscrizione a ruolo del debito residuo ancora dovuto, con l'aggravio della sanzione del 30% sulla rata non versata (nel caso di avvisi bonari) o del 60% sul debito residuo (nel ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?