Tributi locali

I Comuni non possono deliberare sanatorie gratuite come nel passato

di Luca De Stefani

Sanzioni certe in caso di omessi o insufficienti versamenti del saldo Imu e Tasi in scadenza oggi, in quanto i Comuni non possono più concedere sanatorie gratuite, come quelle previste in alcuni enti per la prima rata dell’Imu e della Tasi, in scadenza lo scorso 16 giugno 2014 (non per la rata Tasi del 16 ottobre 2016). Con la risoluzione 23 giugno 2014, n. 1/DF , il ministero dell’Economia, infatti, aveva invitato i Comuni, solo per la «scadenza della ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?