Accertamento e contenzioso

Sui rilievi delle Entrate il «sì» può essere parziale

di Dennis Pini e Riccardi Giorgetti

Oltre all’ampliamento delle regole relative al ravvedimento operoso e all’integrazione delle dichiarazioni, la legge di stabilità per il 2015 prevede, per gli atti notificati a partire dal 2016, l’abrogazione degli istituti consistenti nell’adesione al pvc e agli inviti al contraddittorio e nell’acquiescenza “rinforzata” all’avviso di accertamento. Ciò significa che per il solo 2015 è stato introdotto un periodo transitorio nel corso del quale coesisteranno diversi istituti deflattivi, ampliando significativamente il ventaglio di possibilità messe a disposizione del contribuente per ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?