Accertamento e contenzioso

Voluntary disclosure con l’obbligo di adeguata verifica

di Alessandro Galimberti e Valerio Vallefuoco

Anche se non tutte le distanze sono colmate, l’accordo fiscale tra Italia e Svizzera previsto - e quasi sollecitato - dalla legge sulla voluntary discosure è vicinissimo alla prima firma. La road map tra le delegazioni prevede una prima intesa di massima sui temi del trattato (firma che potrebbe aver luogo già domani), e un successivo affinamento del testo, che verrebbe poi solennemente siglato a metà febbraio a Milano, significativamente nel teatro di Expo 2015 (manifestazione in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?