Accertamento e contenzioso

All’uso di fatture false l’aggravante «transnazionalità»

di Antonio Iorio

All’associazione per delinquere dedita all’emissione e all’uso di false fatture in Italia che costituisce e mantiene rapporti con società estere amministrate da persone compiacenti può essere contestato il carattere transnazionale delle violazione con il conseguente aggravamento della pena. A chiarirlo è la Corte di cassazione, sezione III penale, con la sentenza 2458 depositata ieri. Alcune persone erano indagate per associazione per delinquere finalizzata, tra l’altro, all’emissione e all’utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti. Veniva anche contestato il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?