Accertamento e contenzioso

La difesa punta sulla memoria dopo la consegna del Pvc

di Roberto Lunelli

La presentazione della memoria – contenente «osservazioni e richieste» sul Pvc consegnato/«notificato» in esito alla verifica tributaria – è diretta a dare attuazione al «contraddittorio anticipato », che, a partire dall’entrata in vigore dello Statuto dei diritto del contribuente, caratterizza gli accertamenti dell’Agenzia delle Entrate. Nelle intenzioni del Legislatore, si dovrebbe trattare di una memoria che, prima ancora di essere «difensiva», dovrebbe essere «collaborativa», nel senso di portare a conoscenza dell’Ufficio dati e notizie che gli consentano ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?