Accertamento e contenzioso

È una frode l’inganno al rappresentante legale che firma la dichiarazione

di Antonio Iorio

Può rispondere del reato di dichiarazione fraudolenta mediante utilizzo di false fatture chi ha materialmente registrato in contabilità il documento, traendo in inganno il rappresentante legale che ha sottoscritto la dichiarazione. A fornire questa indicazione è la Corte di cassazione, sezione III penale, con la sentenza n. 3931/2015, depositata ieri Il socio e legale rappresentante di una snc, veniva imputato del reato di dichiarazione fraudolenta dell’Iva mediante utilizzo di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti (articolo 2 ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?