Accertamento e contenzioso

Redditometro, la provvista giustifica l’investimento

di Dario Deotto

Il contribuente può sempre fornire, nell’ambito del contraddittorio relativo al redditometro, la prova che la provvista necessaria a effettuare gli investimenti si è formata negli anni precedenti rispetto agli investimenti stessi. La risposta fornita a Telefisco dalle Entrate aggiunge anche che il contribuente dovrà dimostrare l’utilizzo della provvista per l’effettuazione degli stessi investimenti. Si tratta di una conferma di quanto già affermato nella circolare 24/E del 2013 , che però deve essere valutato anche alla luce della ultima ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?