Accertamento e contenzioso

Sul ravvedimento operoso manca una visione d’insieme

di Dario Deotto

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

È certamente positivo che il ravvedimento operoso sia stato ampliato sotto il profilo temporale, consentendo, per i tributi di competenza delle Entrate, la regolarizzazione ex post entro i termini di decadenza dell'azione di accertamento.In questo modo si “invoglia” il contribuente a ravvedersi anche dopo la dichiarazione successiva, consentendogli di avvalersi di sanzioni ridotte.Il fatto è, però, che la norma del nuovo ravvedimento operoso è stata predisposta non avendo una visione d’insieme di tutte le vicende che ruotano attorno alla ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?