Accertamento e contenzioso

L’evasione Irap non è reato

di Laura Ambrosi

L’evasione dell’Irap non è penalmente rilevante con la conseguenza che per il superamento della soglia di punibilità del reato di dichiarazione infedele occorre escludere la rettifica relativa al tributo regionale. A precisarlo è la Corte di cassazione, quarta sezione penale, con la sentenza 4906 depositata ieri. Un imprenditore era indagato, tra l’altro, di omessa presentazione della dichiarazione (articolo 5 del Dlgs 74/00). A un primo sequestro preventivo per equivalente su alcuni beni appartenenti all’indagato, la Corte di cassazione, cui ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?