Accertamento e contenzioso

Regime forfetario al test di convenienza

di Federico Andreoli e Angelo Busani

La normativa sulla voluntary disclosure propone una procedura “semplificata” per i “piccoli” patrimoni: viene infatti previsto, invece di far luogo alla determinazione analitica dei redditi, un regime opzionale in forza del quale: il reddito si presuma in misura pari al 5% della consistenza estera esistente alla fine del periodo d’imposta; e: su tale reddito si applichi una imposta sostitutiva con l’aliquota del 27 per cento. Si tratta di una “semplificazione” concessa “a caro prezzo”, poiché è chiaro ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?