Accertamento e contenzioso

Più strade per ridurre le sanzioni

di Rosanna Acierno

La duplice possibilità offerta per tutto il 2015 dalla legge di stabilità al contribuente che riceve un accertamento di aderire al processo verbale di constatazione (Pvc) oppure, in alternativa, di ravvedersi comporta un’attenta riflessione sulla scelta più conveniente da fare. In base alle nuove norme, infatti, solo a decorrere dal 2016 saranno abrogati gli istituti deflattivi dell’adesione al Pvc e all’invito al contraddittorio, nonché dell’acquiescenza “rafforzata”. Pertanto, fino al 31 dicembre 2015, il contribuente cui è stato (o sarà ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?