Accertamento e contenzioso

Premio correttezza al contribuente che collabora

di Marco Piazza

A volte il contribuente esprime il timore che l’ammissione alla procedura volontaria lo esponga al rischio che l’agenzia delle Entrate – esaminata la documentazione spontaneamente esibitale – notifichi un invito al contraddittorio in cui le imposte evase siano determinate in modo del tutto arbitrario. In tale evenienza – poiché per beneficiare della riduzione a un sesto delle sanzioni irrogate il contribuente ha 30 giorni per definire l’invito – non ci sarà, di norma, il tempo per presentare un’istanza di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?