Accertamento e contenzioso

Dichiarazioni, sì alla correzione anche in sede di impugnazione

di Laura Ambrosi

La dichiarazione può essere emendata anche in sede di impugnazione dell’atto impositivo con il quale il contribuente scopre l’errore e ciò al fine di non assoggettare a imposte non dovute i redditi conseguiti. A confermare questo importante principio è la Cassazione con lasentenza n. 4049 depositata ieri . La vicenda trae origine dall’impugnazione di una cartella di pagamento relativa all’Irap dovuta e non versata di una società in liquidazione. L’imposta discendeva da un errore commesso nella compilazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?