Accertamento e contenzioso

L’accollo del mutuo dell’ex coniuge dà diritto alle deduzioni Irpef

di Michela Grisini

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il contribuente, tenuto a versare l’assegno di mantenimento a favore del coniuge separato, può dedurre dal reddito complessivo Irpef la somma versata per pagare il mutuo sulla casa dell’ex coniuge in sostituzione dell’assegno periodico stabilito dal Giudice civile nella sentenza di separazione. È quanto precisato dalla sesta sezione civile-T della Corte di cassazione con ordinanza del 2 aprile 2015, n. 6794. La vicenda giudiziaria La vicenda giudiziaria riguarda l’impugnazione da parte di un contribuente di una ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?