Accertamento e contenzioso

Per le movimentazioni bancarie serve una giustificazione dettagliata

di Ferruccio Bogetti e Luca Benigni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

L’apparente irregolarità della documentazione contabile consente l’utilizzo degli elementi presuntivi conseguenti alle indagini bancarie. Tali elementi possono essere utilizzati per le rettifiche qualora non siano già stati considerati nelle dichiarazioni fiscali. Al fine di contrastare la pretesa spetta poi al contribuente fornire la prova analitica della riferibilità di ogni singola movimentazione. Cosìla sentenza di Cassazione n. 6969-15 (Pres. Bielli, Rel. Valitutti) depositata l’altro ieri. Il caso In base alle risultanze di un Pvc formato dalla Guardia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?