Accertamento e contenzioso

La consulenza generica non trova la deduzione

di Antonio Tomassini

I costi addebitati per generiche prestazioni di consulenza non sono deducibili dal reddito e anche l’Iva è indetraibile in quanto non risulta possibile verificarne l’inerenza, ovvero la connessione rispetto all’attività svolta né la loro congruità. A stabilirlo è la Cassazione con la sentenza 7214/2015 , depositata ieri. La pronuncia ha rigettato il ricorso di un ingegnere che aveva dedotto le spese per l’affidamento in outsourcing a una società, di cui era socio, della gestione dello studio, che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?