Accertamento e contenzioso

Per la white list diventerà decisivo l’adeguato scambio delle informazioni

di Valentino Tamburro

La presenza o meno di un adeguato scambio di informazioni tra l’Italia e un Paese terzo costituirà l’unico criterio al fine di distinguere un paradiso fiscale da uno Stato white list, per la maggior parte delle disposizioni tributarie che prevedono delle penalizzazioni nei confronti di soggetti black list. A tal proposito, tutte le disposizioni che fanno riferimento alla lista di Stati o territori che consentono un adeguato scambio di informazioni, tramite il rinvio al comma 1 dell’abrogando articolo 168-bis ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?