Accertamento e contenzioso

Detraibile l’Iva sulle ristrutturazioni per le attività di affittacamere

di Antonio Iorio

L’Iva pagata per le ristrutturazioni delle case destinate all’attività di affittacamere è detraibile. Non conta infatti la classificazione catastale degli immobile, ma la strumentalità all’esercizio di impresa. Ad affermare questo principio è laCorte di Cassazione con la sentenza n. 8628 depositata ieri. L’Agenzia emetteva un avviso di accertamento con il quale recuperava l’Iva detratta per delle opere di ristrutturazione da un contribuente che esercitava l’attività di affittacamere. La detrazione, secondo l’ufficio, era illegittima poiché i fabbricati erano accatastati a ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?