Accertamento e contenzioso

Cartelle esattoriali, l’interesse scende al 4,88%

di Salvina Morina e Tonino Morina

I debitori fiscali possono tirare un sospiro di sollievo, con una piccola riduzione degli interessi di mora. La misura del 5,14% fissata lo scorso anno, con effetto dal 1° maggio 2014, è stata infatti ridotta al 4,88%, dal 15 maggio 2015 con il provvedimento del 30 aprile 2015 del direttore dell’agenzia delle Entrate . Il nuovo tasso è dovuto dai contribuenti che pagano in ritardo le somme chieste con le cartelle di pagamento e la sua misura è stata ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?