Accertamento e contenzioso

Interpello facoltativo per disapplicare il regime Cfc

di Francesco Avella

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il decreto internazionalizzazione rende facoltativo l’interpello per disapplicare la normativa CFC.Una delle più significative modifiche alla normativa in materia di «controlled foreign companies» (CFC) apportate dallo schema di decreto legislativo recante misure per la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese trasmesso alla Camera il 29 aprile scorso, riguarda la rimozione dell’obbligo di presentare preventivamente istanza di interpello per poter disapplicare la normativa CFC.L’interpello preventivo diviene una facoltà del contribuente, che “può”, ma non “deve” necessariamente ricorrere a detto strumento. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?