Accertamento e contenzioso

Gerico, la richiesta sui conti non salva il contraddittorio

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

La risposta del contribuente al questionario con cui l’amministrazione richiede l’esibizione delle scritture contabili non legittima a omettere il contraddittorio preventivo in caso di successivo accertamento basato su studi di settore. Così si è espressa la Ctr Lombardia 10/06/15 (presidente Silocchi, relatore Gagnoli) per tre ragioni:• l’invio del questionario, infatti, non può essere assimilato alla richiesta per giustificare lo scostamento tra ricavi dichiarati e ricavi determinati con Gerico, a maggiore ragione se la copiosa documentazione ricevuta deve indurre ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?