Accertamento e contenzioso

Quote sequestrate solo se «schermo»

di Alessandro Galimberti

Il sequestro preventivo per equivalente dei beni sociali e delle quote dei familiari è illegittimo se l’accusa non dimostra l’inconsistenza della società, vale a dire la sua creazione quale mero «artificioso schermo protettivo» per i delitti perpetrati dai suoi amministratori. La Quarta penale della Cassazione (sentenza 19761/15 , depositata ieri), torna sulle misure adottabili in tema di responsabilità dei soci e della società per i reati commessi attraverso l’utilizzo dello schermo societario. Il caso nasce ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?