Accertamento e contenzioso

Atto di chiusura obbligatorio anche nei controlli a tavolino

di Michele D’Alessandro e Giorgio Gavelli

Un avviso di accertamento non preceduto da un processo verbale di chiusura delle operazioni è nullo per violazione dell’articolo 12, comma 7, dello Statuto del contribuente (legge 212/2000). A ribadirlo nuovamente è la Ctr Emilia Romagna nella sentenza 337/08/15 depositata lo scorso 9 febbraio (presidente e relatore Grandinetti). Sono sempre più frequenti i casi di annullamento giudiziale degli atti dell’amministrazione finanziaria per violazione del principio del contraddittorio, al punto che ci si attendono modifiche nelle procedure seguite dagli ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?