Accertamento e contenzioso

Ridurre il ricorso ai nuovi termini

di Marco Mobili

Ridurre il ricorso al raddoppio dei termini di accertamento anche quando è la Procura o un altro soggetto terzo a segnalare un reato tributario. Prevedere maggiori dettagli dell’onere di motivazione nel caso in cui il Fisco contesti l’abuso del diritto. Mentre sul fronte del ruling internazionale e del nuovo interpello per investimenti sarebbe opportuno prevedere limiti temporali di retroattività sull’obbligo di invio della documentazione. Per la fatturazione elettronica, invece, potrebbe scattare il blocco ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?