Accertamento e contenzioso

Costi infragruppo, «insindacabile» l’opportunità

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Sono inerenti e pertanto deducibili i costi sostenuti dalla controllata in base ad un contratto di somministrazione di servizi e personale con la propria controllante. A tal fine va considerata la «comune intenzione delle parti» al momento della stipula dell’accordo e le prestazioni di lavoro somministrate devono essere strumentali e non prevalenti rispetto alle prestazioni di cose. Pertanto l’amministrazione può valutarne la congruità dei costi infragruppo sotto l’aspetto quantitativo ma non la opportunità sotto l’aspetto quantitativo perché ciò significherebbe ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?