Accertamento e contenzioso

L’omesso versamento previdenziale, anche se modesto , non “solleva” dal dolo

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il datore di lavoro che omette di versare le ritenute previdenziali e assistenziali in modo episodico, per un periodo di tempo limitato e per un importo esiguo non può essere prosciolto perché il fatto non costituisce reato sulla base della verosimile mancanza del dolo generico. Lo ha chiarito la Cassazione con la sentenza n. 20571 del 19 maggio. La sentenza Un datore di lavoro ometteva di versare all’Inps le ritenute previdenziali e assistenziali operate sulle retribuzioni ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?