Accertamento e contenzioso

Ravvedimento, la notifica dell’accertamento inibisce solo le violazioni contestate

di Luigi Lovecchio

La notifica di un avviso di accertamento impedisce solo la regolarizzazione delle violazioni ivi contestate. Ne consegue che anche dopo il ricevimento di un atto impositivo il contribuente può sempre regolarizzare in via agevolata le violazioni diverse da quelle accertate. La precisazione si ricava per la prima volta dalla circolare 23/E/2015 (si veda Il Quotidiano del Fisco del 10 giugno ) che conferma un’indicazione anticipata nella circolare Assonime n. 15 di quest’anno. Con il nuovo ravvedimento, disciplinato ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?