Accertamento e contenzioso

Via libera al deposito di documenti in Ctr

di Michela Grisini

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nel giudizio tributario di secondo grado le parti hanno facoltà di depositare presso le Commissioni tributarie regionali nuovi documenti, a nulla rilevando la eventuale irritualità della loro produzione in primo grado. È quanto precisato dalla sezione tributaria civile della Corte di cassazione con sentenza del 19 giugno 2015, n. 12783 . La vicenda giudiziaria La vicenda giudiziaria riguarda l’impugnazione da parte di un contribuente di alcuni avvisi di accertamento emessi da un Comune ai fini Ici con riferimento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?