Accertamento e contenzioso

Il superamento dei 50mila euro deve essere «effettivo»

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

L’omesso versamento delle ritenute d’acconto, per le quali sono state rilasciate le certificazioni ai sostituiti d’imposta, rileva penalmente soltanto se è stato effettivamente superato il limite dei 50mila euro. Questo perché devono essere escluse, dal conteggio delle ritenute non versate al fine del raggiungimento di tale soglia, quelle che sono state comunque versate anche se tardivamente. Pertanto va annullata la sentenza di condanna che non ha detratto tali ammontari dall’imposta dovuta ai fini della determinazione della soglia di punibilità. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?