Accertamento e contenzioso

Validi gli atti emessi su delega

di Davide Settembre

Sono validi gli atti sottoscritti, su delega del capo ufficio, da un dipendente dell’amministrazione finanziaria privo di qualifica dirigenziale o decaduto dall’incarico in quanto nominato senza il previo espletamento di un concorso. Con la sentenza n. 576/I/15 della Ctr de L’Aquila (presidente e relatore Cappa), riguadagna pertanto posizioni la tesi della legittimità degli atti sottoscritti dai dirigenti dell’agenzia delle Entrate, decaduti per effetto della sentenza n. 37 del 2015 della Corte Costituzionale. Il caso esaminato dai ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?