Accertamento e contenzioso

La collaborazione si estende a Ivie e Ifave

di Valerio Vallefuoco

Dal 2012, le persone fisiche residenti in Italia che detengono investimenti all'estero e/o attività estere di natura finanziaria sono soggette all'imposta sul valore degli immobili situati all'estero (Ivie) e all'imposta sulle attività finanziarie detenute all'estero (Ivafe). Nel caso dell'Ivie, l'imposta è dovuta: dai proprietari di fabbricati, aree fabbricabili e terreni a qualsiasi uso destinati, compresi quelli strumentali per natura o per destinazione destinati ad attività d'impresa o di lavoro autonomo; dai titolari ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?