Accertamento e contenzioso

L’avviso va inviato alla “sede effettiva”

di Gianluca Dan

L’ufficio delle Entrate competente a emettere l’avviso di accertamento, a pena di nullità insanabile, è quello ove è la sede effettiva della società, non quello nella cui circoscrizione è la sede legale. Questo il principio desumibile, tra gli altri, dalla sentenza della Ctp Milano n. 11051/14 depositata il 1° luglio 2015 (presidente Fugaci, relatore Chiametti). Una società con sede legale a Milano era sottoposta ad accertamento da un ufficio competente in base domicilio fiscale, assunto coincidente con la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?