Accertamento e contenzioso

Termini doppi con denuncia puntuale

di Antonio Iorio

La disciplina sul raddoppio dei termini di accertamento contenuto nel decreto sulla certezza del diritto richiede specifici accorgimenti in sede difensiva per i contribuenti che hanno commesso reati tributari, da valutare caso per caso a seconda che trovi o meno applicazione la nuova normativa, la precedente o il regime transitorio. Per gli atti notificati dal 2 settembre 2015 il decreto subordina il raddoppio dei termini alla presentazione della denuncia entro la decadenza ordinaria: la violazione penale deve quindi essere ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?