Accertamento e contenzioso

Il ravvedimento confuso e la necessità di un Codice

di Raffaele Rizzardi

L’attuale legge delega per la riforma fiscale ha dimenticato una delle questioni sistematiche più importanti, cioè l’adozione di un codice tributario. I Paesi dell’Unione europea, con i quali siamo soliti confrontarci, cioè la Francia e la Germania, dispongono da tempo immemorabile del Code général des impôts e dell’Abgabenordung. La nostra aspirazione verso un sistema codicistico nell’ambito delle imposte non è una mera esercitazione accademica, ma una necessità concreta. Di codice tributario italiano si era parlato nella delega del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?